Grant Ward, lo specialista (pt 1, SE 1)

Condividi su:

grant-ward-s1Agents Of S.H.I.E.L.D – Grant Ward (1)


Grant Ward è l’agente operativo che entra a far parte del team guidato da Coulson fin dalla prima puntata. Arriva dalla squadra di John Garret composta da agenti cinici, bravi e addestrati secondo rigidi schemi e impostazioni militari; esattamente quello che lui rappresenta. Il suo scopo è proteggere la squadra e guidare le missioni sul campo, e ci riesce dannatamente bene. Sembra l’agente perfetto, sa sempre cosa fare, segue rigorosamente le regole dell’agenzia; insomma, se sei con lui sai di portare sempre a casa le chiappe. Cosa puoi trovare di meglio?

Dopo qualche perplessità iniziale e qualche contrasto diventa anche l’agente supervisore di Sky. La ragazza rappresenta l’opposto di quello su cui si basano lo S.H.I.E.L.D. e l’educazione militare di Grant, quindi inizialmente il nostro freddo agente operativo manifesta forti dubbi. Perplesso – come il resto del team – deve poi ricredersi, riconoscendone abilità non comuni e ammettendone l’utilità per la squadra.

Ma quali sono i punti deboli del nostro agente? Beh, il problema principale di Grant è di sicuro la sua rigidità militare. Non è sempre la scelta migliore, infatti, ricorrere alle maniere forti: Grant tende ad eliminare la minaccia fisicamente senza provare altre strade come il dialogo, preferito dal suo superiore.

grant-ward-s1.2Inoltre, sotto gli ordini del suo precedente supervisore Grant era come un lupo solitario, non doveva pensare ad altri. Adesso si ritrova a difendere e cooperare con agenti non operativi e palesemente non adatti al lavoro sul campo.  Nonostante le difficoltà nell’accettare il nuovo metodo di lavoro, Grant comincia lentamente ad abituarsi, fino a trovarsi a suo agio. Ma siamo sicuri sia tutto perfetto come sembra?

Piano piano l’agente inizia ad aprirsi e a rianimare ricordi del suo passato che più di una volta lo tormenteranno. Più volte i problemi giovanili con la famiglia e soprattutto con il fratello verranno a galla durante la prima stagione, lasciando però sempre delle parti oscure. Nasconde forse altri scheletri nell’armadio? Grant si troverà a dover gestire anche una relazione con un membro (o più?) della squadra, cercando di nasconderla agli occhi e all’esperienza di Phil.

Riuscirà a mantenersi freddo e lucido nel portare a termine le missioni, o le emozioni prenderanno il sopravvento? Certo è che possiamo tranquillamente aspettarci forti emozioni e colpi di scena oltre a, letteralmente, esperienze di ogni tipo.

Piaciuto questo articolo?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *