Celeste, un amore che sta stretto (pt 1, SE 1)

Condividi su:

celeste wright, big little liesBig Little Lies – Celeste Wright (1)


Una semplice madre con due gemelli meravigliosi e un marito che la ama. Questo è ciò che vediamo non appena entriamo nella casa di Celeste e Perry Wright. Certo, in una famiglia si litiga, ci sono diverbi, incomprensioni, non ci si parla per qualche ora; quello che però accade spesso in quell’abitazione è qualcosa che nessuna donna vorrebbe dal suo compagno.

Non lo capiamo subito, sembrava solo una lite finita alle mani, invece era tutt’altro. Celeste è infatti vittima di abusi da parte del marito. Il rischio? Rovinare il matrimonio e la famiglia, oltre che dare un esempio sbagliato ai propri figli Max e Josh. I “bravi” genitori si assicurano che i gemelli non vedano mai le violenze del padre. Almeno questo.

Come fa Celeste a resistere? Beh, il suo amore per Perry è troppo grande. Anche dopo gli abusi? Evidentemente sì. Nessuno sa di questa storia, nemmeno la sua migliore amica Madeline. Le due sono inseparabili, come due teenager amiche del cuore. Tramite lei conosce Jane, madre di Ziggy, nato da un rapporto violento con uno sconosciuto.

Il ragazzo, il primo giorno di scuola, viene accusato di aver maltrattato una bambina. Celeste, sentendo questa storia, sa che la propria persona è sempre più minacciata e decide quindi di rivolgersi ad un’esperta. Inoltre gli abusi iniziano ad essere sempre più marcati e frequenti. Prima però decide di parlarne con Perry, che è consapevole di avere un problema; ecco quindi che accetta, e la coppia si ritrova di fronte ad una psicologa.  perry violence on celeste, big little lies

L’incontro non risolve molto, anche perché i due non esternano quello che realmente è il loro problema. Celeste quindi vi ritorna da sola e piano piano inizia ad aprirsi. Il consiglio che le arriva è chiaro: lasciare immediatamente Perry, per lei e per il futuro dei suoi figli. Superato un tentennamento iniziale, cerca casa e progetta di andarsene. Ha infatti scoperto che il bambino violento a scuola non è Ziggy, bensì Max. Ha imparato dal padre o questione di dna?

Perry scopre il “tradimento”, e Celeste rischia adesso la vita – non stiamo esagerando. In cerca di rivalsa, la madre scopre che Perry è l’uomo che ha violentato Jane – e quindi il padre di Ziggy. Da qui c’è un’altra aggressione nei confronti, questa volta, di tutte le donne presenti. Fortunatamente Bonnie – attuale compagna dell’ex marito di Madeline – sistema le cose spingendo Perry giù dalle scale. Caduta mortale. Celeste può finalmente respirare.

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *