Jane, dalla tempesta al déjà vu (pt 1, SE 1)

Jane Chapman Big Little Lies

Big Little Lies – Jane Chapman (1)


In Big Little Lies le vicende di Jane partono dalla fine, da quell’evento che scuote la cittadina di Monterey, California. Seguiremo però la via lineare, per raccontarvi la storia di Jane Chapman.

La donna si trasferiscecon suo figlio Ziggy, nato da una sorta di scappatella con un uomo violento. Peggio ancora, conosce il suo pseudonimo Saxon Baker, nemmeno il suo vero nome; ma ci torneremo dopo. 

Insomma, Jane arriva in questa località e la prima cosa a cui pensa, giustamente, è il figlio. Lo iscrive a scuola, incontrando già il primo giorno un’altra madre. È Madeline, con la quale c’è subito intesa. Sua figlia Chloe sarà compagna di Ziggy, e non è male avere già un punto di riferimento qui. Grazie a Madeline fa la conoscenza di Celeste, e subentrano altri due compagni per il figlio, i gemelli Josh e Max. Ottimo, allora. Tutto parte alla grande. Poteva davvero andare così bene? No, ovviamente. 

Celeste, Jane and Madeline, Big Little Lies season 1

Il trio ha subito un nemico annunciato: Renata, genitore di Amabella. Perché? La figlia è stata ferita al collo da un compagno di classe. Non uno a caso, ma Ziggy – indica la bambina. L’evento sconvolge Jane, teme che il figlio abbia preso dal padre. Ziggy ne risente e la madre lo percepisce; sa che per lui questa storia è proprio una mancanza: una figura paterna ci vorrebbe.

Per fortuna al momento Jane può contare sulle sue nuove amiche e confidarsi. I problemi con Ziggy non si limitano a quell’evento, così Jane decide di portarlo da una psicologa. Il bambino è a posto, dice, ma allora che diavolo succede? Deve trovare Saxon, e non è un caso che questo coincida con la donna che inizia a maneggiare una pistola.

Grazie a Madeline riesce a rintracciarlo, e più si avvicina a lui più cresce la tensione. Rivive quei momenti, nonostante li focalizzi poco. Trova un fotografo, lo raggiunge, ma senza Madeline. Errore, ma fortunatamente l’uomo non è il suo Saxon Baker. Nel frattempo a scuola la situazione peggiora. E se la storia del padre uscisse? No no no. Non può accadere. In preda a questa tempesta di emozioni negative Jane molla un ceffone a Renata, che aveva appena lanciato una petizione contro Ziggy. Questo cambia le cose, stranamente in positivo. E migliora tutto, pian piano.

Ziggy accusa Max, il figlio di Celeste, per la vicenda Amabella, e tutto torna poiché suo padre è un tipo violento. Torna proprio tutto, poiché Jane vive un déjà vu con Perry, il marito di Celeste. Sì: è lui Saxon Baker. Lui, Perry, verrà trovato morto alla fine della serata di beneficenza. Parte l’investigazione, sapranno tenere la bocca chiusa?

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento