Gus Fring, potere sconfinato (pt 1, SE 3)

Condividi su:

Gustavo _Gus_ Fring, Breaking BadBreaking Bad – Gustavo Fring (1)


Gustavo Gus Fring può essere considerato un vero e proprio camaleonte, un uomo che si muove nell’ombra, senza destare sospetti. Lo incontriamo nella seconda stagione, principalmente come proprietario del “Los Pollos Ermanos”, ma la vera identità emerge nella successiva. Gus è infatti un pezzo grosso dello spaccio di meth ad Albuquerque e inevitabilmente mette gli occhi su Walt, il miglior produttore in circolazione. Lavorare con uno come Jesse sarebbe un rischio, infatti inizialmente non vuole accordi. Con Heisenberg, però, sarebbe proficuo, quindi avanza un’offerta impareggiabile: tre milioni di dollari in tre mesi. Chi rinuncerebbe? Beh, proprio Walt, che si sente responsabile di tutti i disastri accaduti finora.

Gus, però, non vuole farsi sfuggire l’occasione e assume Jesse per smuovere Walt. Dopo un giro nei suoi laboratori insieme al professore, quest’ultimo accetta. Tuttavia, Gus deve fare i conti con un altro problema: il cartello messicano vuole uccidere il suo nuovo cuoco. Essi lo considerano responsabile della morte di Tuco. Beh, Gus con un solo messaggio li fa desistere. Quanto potere ha in realtà il signor Fring? In apparenza, davvero molto. Basti pensare al giro di pollo con cui maschera i suoi affari…

Nella produzione, affianca a Walt un certo Gale, che si rivela molto esperto in materia.  Viene poi costretto ad accettare il cambio Gale – Jesse su richiesta di Walt stesso, ma questa è un’altra storia. Gli affari vanno alla grande, tuttavia c’è sempre una cosa che preoccupa il suo “chef”: le minacce dei messicani. Gus è costretto a spostare il bersaglio su Hank, indicato come vero responsabile della morte di Tuco. Sistemato ciò, rassicura Heisenberg. Gus and Walt, Breaking Bad season 3

Nel frattempo, Jesse viene a sapere che Gus è anche il mandante di alcuni omicidi effettuati da bambini. Davvero è così senza scrupoli? Il ragazzo non ci sta e finisce per coinvolgere Walt nell’uccisione di alcuni spacciatori di Gus. Indispettito, il signor Fring è costretto ad eliminare la mina vagante Jesse, licenziandolo e richiamando Gale. Questa era l’ultima possibilità, presto Gus li farà passare a miglior vita.

Ma non aveva tenuto conto di una cosa. Quando Walt è determinato, nessuno lo ferma. Il professore capisce di essere lui stesso la chiave, insieme alla ricetta per la Blue Sky. L’unico a conoscerla, oltre a lui, è proprio Gale che, ultimamente, aveva registrato tutto, su ordine del capo. La soluzione? Fare piazza pulita. Mike – suo braccio destro – ha una pistola su Walt, Jesse ha una pistola su Gale. Il grande e potente Gus Fring si è fatto mettere i piedi in testa da un vecchietto?

Piaciuto questo articolo?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *