Walt, con o senza Jesse? (pt 3, SE 3)

Condividi su:

walter white, walt, heisenberg, breaking badBreaking Bad – Walter White (3)


Solo e pieno di pensieri, Walt deve fare i conti con Skyler e il divorzio. In preda al disagio della conversazione con la moglie, rivela il suo modo di guadagnare. Heisenberg non è più lo stesso: riferisce a Gus che deve smettere, ma il contratto glielo vieta. Scosso dagli eventi, Walt inveisce davanti ad un poliziotto e viene arrestato. Nemmeno Hank lo riconosce più, e Saul cerca di riportarlo sulla retta via: la produzione di Meth.

Nonostante il rifiuto di Skyler, Walt si ristabilisce a casa. Lui non ne è a conoscenza, ma due sicari messicani erano pronti a farlo fuori. Da buon padre di famiglia, il signor White (sì, detto così fa un po’ ridere) chiede alla moglie di accettare i soldi e lei gli confessa di essere andata a letto col suo capo Ted. Quanto ancora potrà sopportare Walt? Si è veramente meritato una moglie così?

Tutti stanno agendo alle sue spalle: Skyler, ma anche Saul che l’ha spiato e Jesse. Questo sta producendo la Blue Sky per Gus con la ricetta dell’ex professore di chimica. Ma Fring è furbo e stuzzica Walt dandogli parte del denaro di Jesse e portandolo nel laboratorio ideato per lui. Questo provoca la rabbia del ragazzo che, per ripicca, la riversa sulla sua auto. All’insaputa di Heisenberg, questa volta inconsapevolmente, si muove anche Hank: si sta avvicinando al re della Blue Sky via Jesse. Ma presto interviene Saul; avere l’avvocato dalla propria parte è un’arma in più? Walt inizia a pensarci.

Accettato il divorzio, Walt fa lo stesso con la proposta di Gus ma trova un nuovo collega, Gale. Il professore è anche piacevolmente sorpreso dalle sue abilità. Intuendo che qualcosa non va, chiede però di cambiare assistente per lavorare al meglio. Propone una nuova collaborazione a Jesse, che però rifiuta. Qual è lo stato d’animo di Walt? Jesse, nonostante i suoi problemi, è uno fidato, e fortunatamente ci mette poco a cambiare idea. walter white (walt) cooking with Gale, Breaking Bad season 3

In tutto questo, Hank finisce in ospedale per mano dei due sicari. Heisenberg, preoccupato per la sicurezza dei suoi familiari, chiede aiuto proprio a Gus. Insieme a Mike lo rassicurano.

Walt ha i soldi, però deve riciclarli. Finisce per acquistare dunque l’autolavaggio dove lavorava, ma arrivano altri problemi: qualcuno sta facendo fuori i loro spacciatori. Sono bambini. Ma che?! Jesse vuole farsi giustizia da solo, e Walt interviene. Il signor Fring è visibilmente arrabbiato, così il prof torna a lavorare con Gale.

Heisenberg ha intuito tutto, problema e soluzione: Gus vuole far fuori lui e Jesse per lasciare la produzione a Gale; quest’ultimo deve essere eliminato.

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Melanie Glastrong

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *