Ruth, soffrire per il lieto fine (pt 2, SE 2)

Condividi su:

Ruth Wilder main profile close-up GLOWGLOW – Ruth Wilder (2)


Grande successo per l’episodio di GLOW che guadagna così la sua season su KDTV. I preparativi vanno per le lunghe quindi Ruth porta le sue colleghe al centro commerciale per girare la sigla. Eh sì, perché ogni show che si rispetti ha una sigla e quella che lei crea non è affatto male. Quella che sembrava una buona giornata – complice anche l’affinità nascente con Russel, il cameraman – precipita presto.

Ruggini mai del tutto eliminate con Debbie, sulla via del divorzio, e un Sam che dà di matto perché Ruth ha osato “sostituirsi” a lui alla regia. Brutta situazione, anche se la ragazza è abituata; ma almeno questa volta ha il sostegno delle altre atlete-attrici. Girare i tacchi ed andarsene? Assolutamente no. Ruth e le bastonate sono tutt’uno: come sempre, testa bassa e lavorare. Nonostante i sabotaggi di Sam, dal cilindro estrae conigli che convincono almeno Bash.

Si adopera anche per aiutare Debbie con promo positive da inserire negli episodi e come ricompensa riceve altre mazzate. L’ex-amica intuisce l’intesa con Russel e fa saltare il loro appuntamento. Ma a Ruth non interessa. Lei ha lo show ed è tutto. Quest’ultimo viene salvato – per l’ennesima volta – dalla sua intraprendenza. Perché non c’è la classica ruota che gira o il karma per questa povera donna? Per condire il tutto aggiungiamo anche una sventata violenza da parte del produttore dell’emittente.

Le conseguenze sono fatali: GLOW è spostato alle 2am. Debbie non offre appoggio a Ruth, la quale in compenso chiarisce con Sam che prende le sue difese. Ancora la bionda, nei panni di Liberty Belle, infierisce infortunando Ruth-Zoya. Prognosi: frattura e fine dei giochi. Lo show infatti sta per finire e probabilmente verrà cancellato. È la goccia che fa traboccare il vaso. Finalmente esplode in faccia a Debbie che le risponde per le rime. Ruth Wilder, GLOW season 2

Nessuno però può tenere il broncio alla ragazza acqua e sapone. Sam ormai prende per legge le parole di Ruth e Debbie scende dal piedistallo per scusarsi. Doveva accadere qualcosa di tragico per darle un po’ di sollievo. Nella positività del momento, tuttavia, Sam tenta di baciarla e tutto cade nel disagio. Ruth sa però che uomo è, ci dormono sopra e tutto come prima. Si risolve anche la questione Russel.

L’apoteosi giunge con l’episodio finale, dove tutti premiano la determinazione di Ruth che “vince” la corona di GLOW. Grande puntata, forse la migliore, che però non basta a salvare lo show dal baratro. KDTV non concede l’acquisizione ad altre emittenti e costringe staff e attrici al dimenticatoio. Una live performance a Las Vegas potrebbe essere un nuovo inizio, specie ora che Ruth ha finalmente trovato la sua dimensione.

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *