Jon Snow, difendere la Barriera (pt 4, SE 4)

Condividi su:

Jon Snow, Game Of Thrones (Il Trono di Spade)Game Of Thrones – Jon Snow (4)


Siamo al Castello Nero, quando Jon, ristabilito, confessa i suoi peccati. Oltre ad aver ucciso Qhorin il Monco, il Guardiano della Notte ha desiderato e avuto Ygritte. Non solo questo, fortunatamente: conosce anche il piano dei Bruti. Ser Alliser è contro di lui, ma il Maestro Aemon lo fa risparmiare.

Al Castello Nero arriva la sconcertante notizia delle Nozze Rosse, ma Jon non manca questa volta i suoi doveri. I Bruti incombono, meglio restare lì; tendono imboscate, senza successo. Jon consiglia di uccidere gli ex Guardiani della Notte onde evitare si sparga la voce del loro numero esiguo. L’attacco di Mance Rayder è sempre più vicino.

Ser Alliser dà il via libera al piano di Jon, il quale si dirige al rifugio di Craster per eliminare i disertori. Qual è l’unico passaggio per andare a nord della Barriera? Il tunnel. Jon consiglia di chiuderlo, sigillarlo il più possibile, cosa che Ser Alliser non approva. Non c’è solo la guerra, al Castello Nero. Come già sappiamo, Jon ha un amico, Sam, al quale racconta di Ygritte. Neanche il tempo di rilassarsi che suona il corno: l’esercito di Mance Rayder sta arrivando. Segno della sua forza, davanti ai Guardiani c’è il più grande incendio mai visto oltre la Barriera. Il Castello è circondato a Nord e a Sud: la battaglia è imminente. Jon Snow, season 4, Game Of Thrones

I Bruti hanno la forza di giganti e mammut, e in pochi minuti Jon passa al comando. Le sue scelte portano inevitabilmente alla morte di alcuni confratelli, ma il cancello interno del tunnel resiste. Il ragazzo lascia il suo posto sulla Barriera e scende al Castello dove entra in contatto con Ygritte. La ragazza lotta e si fa valere, non abbastanza però per sopravvivere: duro colpo per Lord Snow. I Guardiani, con l’aiuto del meta-lupo di Jon, prevalgono e catturano Tormund. I Bruti sono sconfitti, ma non si arrenderanno mai, non ora. Jon decide così di uscire lui stesso allo scoperto per eliminare Mance.

Al campo dei nemici, Jon riesce ad incontrare il Re oltre la Barriera. Il bruto tuttavia scopre le intenzioni non proprio pacifiche del ragazzo; ormai è in trappola, non credete? Colpo di fortuna: Stannis Baratheon attacca e sottomette i Bruti.  Il bastardo di Ned Stark fa il nome di suo padre e chiede che Mance non venga giustiziato. D’altronde lui stesso era stato risparmiato tempo fa.
La decisione è accolta, e Jon può procedere con il funerale di Ygritte, la sua amata. Che risvolto avrà l’arrivo di Stannis?

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *