Frank, l’oggi non cancella il passato (pt 2, SE 2)

Frank Delfino HTGAWMHow to Get Away with Murder – Frank Delfino (2)


Siamo punto e a capo con un nuovo paragrafo di problemi: Rebecca è scomparsa, o meglio morta. Ma questo lo sanno solo la Keating e il suo braccio destro. Mettiamo le carte in tavola: chi è il colpevole? Frank nega, e anzi getta le basi per scovare chi è stato, inizialmente senza successo. Il “processo” è lento ma alla fine il verdetto arriva: è stata Bonnie.

Mentre il lavoro da braccio destro della Keating procede senza indugi, è un altro il settore che interessa l’uomo. Frank avrebbe infatti messo gli occhi su una dei Keating 5, precisamente Laurel. Lo scantinato di Annalise è chiarificatorio per i due, che finiscono al rapporto. Se prima c’era solamente puro desiderio fisico, ora pare esserci anche altro. Dove sta il problema? Frank nasconde e dovrà nascondere tantissime cose. È il suo lavoro – e sa farlo. Laurel purtroppo fa tante domande, ma che può farci. È lui che ha chiamato quattro volte un amico pseudo-becchino la sera della scomparsa di Rebecca.

Laurel è sveglia, Frank lo sa e non deve cedere alle provocazioni. Sembra quasi che la ragazza stia usandolo per salire di rango. Ehi, non è mica un gigolò.

Delfino è una macchina da guerra, capace di fare ogni cosa richiesta. Non solo concretezza, però. Anche pianificazione. Wes, pure lui, inizia a pisciare fuori dal cortile e vuole saperne di più. Frank ragiona sempre e comunque a mente fredda; è necessario – visto che Annalise cede. Ora però deve pensare a questo Levi, presunto “fratello” di Rebecca che sta infastidendolo insieme a Wes.

Fortunatamente Frank aveva previsto tutto. Se diciamo valigia vi viene in mente qualcosa? Caro Levi, non fotti con Delfino. Droga in auto e puff, incastrato. Wes, spero l’abbia capito anche tu.

Bonnie, reduce dagli screzi con Annalise – in occasione della morte del padre di Asher – contatta l’ex collega. È un caso che tutti contino su di lui? Il problema sorge quando scopriamo l’altro assassinio di Bonnie: la Sinclair.Frank Delfino killing Lila Stangard, HTGAWM season 2

Ma anche Frank ha commesso degli errori, in passato. Innanzitutto, per non perdere Laurel, le rivela di aver ucciso Lila Stangard. Motivo? Sam. Glielo doveva. Aspettate, cosa ci siamo persi? Un flashback illumina il passato. Frank è stato tirato fuori dal fango da Sam, che poi ha costretto Annalise ad assumerlo. Era in debito con il marito di Annalise perché ha contribuito all’uccisione del figlio. Giustifica forse l’uccisione di Lila? Frank gli doveva una vita. Ora però Delfino deve sparire, perché Annalise ha ricollegato tutti i fili.

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *