Sawyer, a modo suo (pt 4, SE 4)

Condividi su:

Sawyer aka James Ford, Lost tv seriesLost – James “Sawyer” Ford (4)


Nel finale della scorsa stagione vi avevamo lasciato con una domanda, ricordate? Il dubbio riguardava quale Sawyer stessimo osservando, se la metamorfosi fosse completata o regredita. Fra Jack e Locke, l’uomo si fida di Charlie e segue il gruppo del vecchio. La più sorpresa è Kate, che invece prende la stessa via del dottore. Poteva essere l’occasione buona per loro due, ma il biondo non è della stessa opinione.

A rimarcarglielo è il perfido Ben che, legato, può solo sparare sentenze per stuzzicare i compagni di viaggio. Fuori dall’isola lei sceglierebbe sempre Jack – dice – soprattutto ora che lui l’ha “abbandonata”. Per fortuna interviene John, prima che le cose finiscano male. Perché risparmiarlo? Si domanda Sawyer. Ok, è l’uomo di esperienza sull’isola, ma sappiamo bene di chi stiamo parlando. La risposta chiarificatrice arriva quando i mercenari della nave uccidono Charlotte, mentre l’obiettivo era proprio Ben. Sono in pericolo e hanno bisogno di difendersi.

Sawyer, Ben Linus, season 4 Lost

Il fortino viene organizzato negli ex-appartamenti degli Altri, non prima però di aver catturato e poi aggregato dei ritardatari. Tra questi c’è Kate, apparentemente – e giustamente? – fredda e distaccata nei confronti di Sawyer. Per non tradire le attese, lui si comporta da stronzo e la provoca quando lei minaccia di andarsene. Kate tornerà per l’ennesima volta, deve solo trovare un altro motivo per litigare con Jack. Ovviamente la ragazza si allontana e Sawyer perde motivazioni nel seguire Locke, annoiato dal suo lume.

La direzione infatti è la capanna di Jacob, che ora pare solo fumo e niente arrosto. Convince Claire e Hurley a seguirlo, salvo poi dover abbandonare quest’ultimo perché utile alla causa di John. Poco male, si avvia verso la spiaggia con la ragazza, il piccolo Aaron e Miles. Nel tragitto incontrano Lapidus, che intima loro di nascondersi dai mercenari della nave. Ottimo, un’altra prova del nove per testare le capacità da leader di Sawyer. Cosa che però si trasforma in un fiasco quando da sotto il naso le sfugge Claire, preda delle classiche allucinazioni “da isola”.

Fino adesso era stato ignaro delle intenzioni degli uomini sulla nave, tranne per quello che aveva riferito Ben. Ad aggiornarlo ci pensa Jack, incrociato insieme a Kate mentre seguivano l’elicottero di Lapidus. Se ne vogliono andare, lasciare quel posto e tutte le sue maledizioni alle spalle. Finalmente! Recuperano Hurley e raggiungono il velivolo: il più sembra fatto. Tuttavia, se l’isola non vuole che tu te ne vada, non te ne vai. C’è un problema di sovrappeso del mezzo, Sawyer è costretto a gettarsi per alleggerire il carico. A modo suo, ha dimostrato di avere gli attributi, si è sacrificato per il gruppo. O forse per Kate?

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *