Alex Vause, sguardo al futuro (pt 6, SE 6)

Alex Vause, Orange Is The New Black

Orange Is The New Black – Alex Vause (6)


Non abbiamo alcuna notizia di Alex dal post-rivolta, salvo il braccio malandato. Piper si getta nella disperata ricerca della fidanzata, ricevendo in cambio un dente rotto. Alla fine, però, la Vause fa capolino al Lietchfield Max, riunendosi alla sua amata che addirittura l’aveva creduta morta. Viene immediatamente gettata nel pentolone di situazioni createsi in prigione, una delle quali ha come protagonista una certa Madison. Quest’ultima ha preso di mira la Chapman, incapace di scrollarsela di dosso. Non è pane per i suoi denti, deve pensarci Alex.

La questione tiene banco per un po’, insieme alla sistemazione del dente. Alex mette sul piatto la solita calma, nonostante Piper sostenga che il problema sia solo spostato. Poco male, perché i pensieri peggiori nella mente della sua fidanzata ci mettono poco ad emergere. Ebbene, durante l’assenza di Alex, Piper ha dovuto “tradire” Red, che ora non vede ragioni. Il senso di colpa la logora, così la Vause cerca di distrarla. Dopotutto hanno un matrimonio da organizzare. Nascono le prime divergenze: Piper non vuole aspettare e Alex non vuole le nozze in prigione. A chi dare torto?

Mettono dunque la decisione in archivio, momentaneamente. Un quiz sul “picco della vita” mette Alex in mood negativo, consapevole che i giorni di gloria sono passati. La fase discendente però non evita di dare dei suggerimenti a Madison: se c’è una guardia corrompibile, quella è Luschek. Il piano funziona e la bulla vuole far entrare Alex nella crew. Notano la sua stoffa da criminale, non ha perso il vizio. Ma deve dare una svolta alla sua vita. Dunque?

Dunque entra nel giro. Volente o nolente è la cosa che sa fare meglio, anche se la motivazione ufficiale è quella di proteggere Piper. Baratta i suoi servizi per far sì che Madison la lasci in pace, specie ora che vuole riportare la partita di pallone in auge. Mentre la sua dolce metà è impegnata nell’ennesima impresa, ha del tempo per sé. Come migliorare il futuro? Con una laurea. Quando però viene a sapere che Madison sta cercando di incastrare Piper, decide di rivolgersi a Carol. L’accordo c’è, ma Alex deve aiutare nella “guerra” con il braccio D.

È il fatidico giorno e un fulmine a ciel sereno colpisce la Vause e compagna: Piper verrà rilasciata il giorno seguente. Che notizia! Nicky e Lorna organizzano un matrimonio ufficioso in fretta e furia, nella commozione generale. Il tempo però stringe e sono costrette ai saluti. Piper, che nel frattempo viene a conoscenza dell’imminente scontro, si assicura che Alex non ne faccia parte. Non ce n’è bisogno, la partita si rivela essere quella che è: un gioco.

 

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento