Mendez, solo ma neanche malissimo (pt 2, SE 2)

George Mendez. Pornstache, Pornobaffo, OITNB (Orange Is The New Black)

Orange Is The New Black  – George Mendez (2)


Seconda stagione al penitenziario di Litchfield e Mendez è ancora sospeso. Ricordate il piano che Red ha escogitato per Dayanara? Fingere che PornoGeorge fosse il padre del suo bambino. Peccato che poi egli sia stato sospeso con l’accusa di stupro. In ogni caso se n’è andato, quindi buon per le ragazze. E invece no, col cazzo che Mendez se ne va. La sospensione termina, e Litchfield ha bisogno di personale.

Chi sarà il prescelto? Neanche a dirlo. Figueroa richiama l’uomo con il baffo più sexy di Litchfield, NY. Avevano bisogno di uno con le maniche strette, diciamo, uno che non lascia passare le cazzate. Caputo ne è scioccato, ma non può farci nulla. Anche Bennet non la prende bene, né tantomeno le detenute. Proprio Bennet, che Pornobaffo aveva preso sotto la sua ala protettiva – e di insegnamento – sembra il più scosso dalla faccenda. Questo però Mendez non lo nota. Andava tutto bene fino a prima, Mendez continuava a inviare lettere d’amore e Bennet in caso le faceva anche sue, tipo quella di San Valentino.George Mendez with Soso, OITNB season 2

Inconsapevole di ciò, PornoGeorge torna trionfale e riprende le redini della sua dittatura. Ci mette poco per sparare a zero su qualche detenuta in mensa così come ai dormitori. Se necessario, poi, per evitare cenni di protesta, Mendez torchia subito il problema usando la forza. Ma ciò che è strano è il fatto che lui non si sia ancora rivolto a Daya. Rispetto? Finalmente ha capito di essere stato rifiutato? Zero, non ha capito niente.

Intanto Bennet sembra la locomotiva di un treno anni ‘20, ma Pornobaffo ha i tappi alle orecchie. Anzi. quando il compagno va fuori di sé, è proprio lui a calmarlo e portarlo da Caputo. Abbiamo un nuovo uomo, qui? Purtroppo abbiamo poco tempo per scoprirlo: Bennet rivela a Caputo e di conseguenza a Figueroa che Dayanara è incinta di Mendez – e tutti noi sappiamo chi è il padre. PornoGeorge non è ancora sospeso, Figueroa prende tempo, e lui coglie l’attimo per riavvicinarsi a Daya, che è disgustata.

Si arriva al definitivo colloquio con il boss: Pornobaffo viene licenziato e arrestato. È portato via sotto gli occhi di tutti e tutte, ma qui c’è il colpo di scena. Invece di gridare vendetta, dalla sua bocca escono parole d’amore verso Daya, alla quale dice di aspettarlo e di chiamare il figlio Stan. Wtf. Ah, e ha pure fatto l’occhiolino a Bennet come per dirgli “Non sbaglio un colpo, ah?”. E proprio lui l’ha tradito… Troppo poco tempo, dunque, per provare ad apprezzare le doti di Pornobaffo, non è così?

 

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento