Marty Byrde, lavorare o morire (pt 1, SE 1)

Condividi su:

Marty Byrde, Ozark NetflixOzark – Marty Byrde (1)


La location è Chicago, il protagonista Marty Byrde, consulente finanziario. Subito due episodi chiave: un incidente che ha interrotto una gravidanza della moglie Wendy e un nuovo lavoro per Marty. Lui e il suo collega Bruce sono in affari con il cartello messicano, riciclando denaro sporco. La situazione procede, finché il Sig. Del Rio scopre un possibile furto e la situazione precipita. Tutti vengono eliminati, tranne Marty e famiglia, il cui destino sembra già scritto. Grazie alla sua parlantina convince il criminale: riciclerà 8 milioni di dollari entro fine estate. Impossibile in città, ma non al lago di Ozark, località tranquilla senza pretese dove il turismo padroneggia.

I primi giorni non rispecchiano le aspettative dei Byrde. Marty e Wendy, in contrasto perché lei lo tradiva, capiscono che non sarà facile, mentre i loro figli faticano ad ambientarsi. La forza del gruppo riuscirà a tenerli in vita?

L’esperienza di Marty lo aiuta nella ricerca di un buon investimento, ma intuisce che Ozark non è poi così tranquilla. Molti hanno più di uno scheletro nell’armadio e sembrano saperla lunga sugli investitori. L’occasione si chiama Blue Cat, ma non può evitare di entrare in contatto con i Langmore, che s’impicciano nei suoi affari.Tra loro c’è Ruth, che l’investitore assumerà proprio al Blue Cat. Lei è la più sveglia di quella famiglia e l’unica che potrebbe intralciare i suoi piani: meglio tenerla sott’occhio. Tanto le interessano solo i soldi, giusto? Sì, tanto da rischiare di ucciderlo.

Marty Byrde talking to Ruth, Ozark season 1 (Netflix prod)

Su Marty si posano anche le attenzioni dell’FBI, con obiettivo il cartello. Di certo non si sarebbe mai aspettato che Bruce fosse un loro informatore…

Al Blue Cat le cose filano, ma non abbastanza. L’occasione è ghiotta per acquistare l’agognato strip club, con l’aiuto di Ruth. Marty scopre che il proprietario è già implicato con gli Snell, altri riciclatori di denaro: una bella spina nel fianco. L’investitore cambia marcia e punta alla costruzione di una chiesa, lontana dal fisco, ma anche questo intralcia il loro traffico. Investe poi anche sull’attività di cui Wendy è riuscita a far parte.  

I problemi sono infiniti e molti – fra tutti un luogotenente di Del Rio – ci lasciano la pelle. Marty è vincolato da un contratto – lavorare o morire – e quindi ecco che, riciclati 8 milioni, ne giungono altri 50. Basteranno le attività finora acquisite? Rachel, la proprietaria del Blue Cat, litiga con Marty e fugge con parte dei soldi. Lui, nonostante tutto, mantiene il sangue freddo e organizza un incontro fra gli Snell e Del Rio. La nuova attività sembra già avviata, ma Del Rio viene ucciso dagli Snell.

La famiglia Byrde, per sicurezza, è separata da Marty ma paradossalmente più unita che mai. Il pensiero ora è uno soltanto: la nuova alleanza con gli Snell darà i suoi frutti?

Perché non lasci il tuo voto?
Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *