Arthur, più debole o più forte? (pt 3, SE 3)

Arthur Shelby, Peaky Blinders

Peaky Blinders – Arthur Shelby (3)


La terza stagione di Peaky Blinders vede l’uomo più duro addolcirsi, parliamo di Arthur naturalmente. Il fratello maggiore degli Shelby ha trovato l’amore, sembra. Si tratta di Linda, una donna che lo porta sulla via della redenzione. Premettiamo: non si molla Small Heath, non si mollano i Peaky Blinders, ma è possibile cambiare approccio. Soprattutto quando stai per diventare padre. L’amore o la famiglia? Amore per la famiglia non sarebbe male, tuttavia Arthur sceglie la via di mezzo.

Linda ha deciso: vorrebbe portarlo in California. Ha già la testa laggiù per Arthur e il loro figlioletto Billy. Fermiamoci un secondo: stiamo davvero parlando dello stesso Shelby? Non è John – che si è fatto sì un po’ più duro, senza però raggiugere i livelli degli altri due. Non è Thomas – troppo freddo e apatico per non usare la testa. Proprio quest’ultimo rivela al fratello maggiore che i russi si sono messi in contatto con loro. A conti fatti, spetterà malvolentieri ad Arthur fare fuori “l’ambasciatore”.

È comunque il fratello più piccolo a combinare le peggiori cose. Praticamente si crea uno schieramento in famiglia: Polly e Arthur da una parte, Thomas e John dall’altra. Questi ultimi sentenziano la debolezza di Arthur, ormai concessosi alla fede. Basti pensare al mancato festeggiamento di Arthur al solito Garrison Pub dopo la vendetta Shelby per Grace. 

Attenzione, c’è dell’altro. Vendetta è stata fatta, certo, ma lo ricordate il momento in cui il ragazzo desiste dal far soffrire la preda dei Peaky Blinders uccidendolo con un colpo secco? Questa è la vera testimonianza del cambiamento.

Due domande, ora. È più debole o più forte? È cambiato o è migliorato? Per quanto riguarda la famiglia, e dal loro punto di vista, Arthur sta diventando inutile alla causa. Non è da buttare via, però, un uomo abituato alla guerra che ora inizia a pensare con la propria testa.

Queste buone azioni, comunque, culminano nella buona notizia citata prima. Con Linda incinta, il clima in famiglia si fa meno teso e le cose migliorano. Almeno per quanto ne sa Arthur. 

Gli animi si placano fino all’arrivo di Alfie Solomons, con il quale il ragazzo ha qualche precedente. Visto che ora è un uomo nuovo, reprime i suoi istinti e lo accetta con “discrezione”. Uomo nuovo fin là, dal momento che i suoi problemi con l’alcool sono pronti a riemergere in ogni momento. Oltre a questo, si presenta anche l’occasione di tradire Linda.  

Il DNA Shelby non scompare da un giorno all’altro. Per concludere in bellezza, finiscono tutti in manette meno Thomas. Sono parte di un accordo?

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento