Frank Gallagher, senza scrupoli (pt 2, SE 2)

Frank Gallagher Shameless

Shameless – Francis Gallagher (2)


Frank, ancora stabile da Sheila, vede la donna in ripresa e teme di essere cacciato. E intanto perde una scommessa con la persona sbagliata ed è costretto a lasciare il piccolo Liam come penale finché non pagherà 10mila dollaroni. Ok, nulla che non potessimo già aspettarci dal negligente Frank.

L’uomo solo non può sostentarsi: è alla ricerca di opportunità. Sente di questa donna detta “tranne-la-faccia”; le resta poco da vivere ed è pure una bella donna. Tranne la faccia. Frank si manifesta a lei in versione zerbino, arrivando fino a convivere. Decide di chiedere la sua mano. Sul serio? Terrà viva la sua memoria post mortem, dice. Morte che guarda caso sembra allontanarsi giorno dopo giorno. In che senso? Il centro trapianti avrebbe un cuore per lei, ma lo viene a sapere Frank. La soluzione è avvisare che è già morta. Andiamo, avrebbe perso la sua pensione! Gallagher, perché cadere così in basso?

Prima parlavamo di un profitto frutto di un velato accordo bilaterale tra Frank e la donna. Quest’ultima si è stufata, tuttavia il Gallagher non si smentisce. Mentre fanno sesso, il cuore della donna cede e Frank ha 2000 verdoni e un televisore in più. Questo è lui, signori.

Chi è la persona che più gli ha voluto bene nell’ultimo periodo? Sheila. Forse allora può ancora ottenere qualcosa da lei. Sì, usiamo termini brutti e un po’ crudi ma è Frank. Per non farle completare la riabilitazione l’uomo cerca, senza successo, di farla regredire. È poi il fato a dargli una mano, magari per compensare un po’ la sua povera vita.

In linea con l’ultimo colpo di fortuna, i piedipiatti scoprono il video del rapporto con Karen. Andrà in gattabuia? No, altrimenti avremmo sbagliato frase. Proprio la figlioccia si prende tutte le colpe del caso. Ehm, ottimo. Frank with his mother, Shameless season 2

Ormai l’onda giusta è presa. Frank viene immischiato in un affare della madre e guadagna 25 testoni. Solo temporaneamente, perché nonna Peg è una vipera e gli infilza la gamba con un cacciavite. Tutto pian piano gli si ritorce contro, dunque, compresa la permanenza da Sheila. E ora deve liberarsi della madre sanguisuga. Un po’ di merda in più gli darà fastidio? Proviamo: scopre Ian e un Milkovich durante un rapporto, e quest’ultimo vuole ucciderlo. Qualche notizia positiva c’è?

Sheila infine uccide nonna Peg su richiesta della stessa, e Frank ripiega su Monica; tornano insieme dai figli, ma nessuno li vuole. Almeno loro sembrano volersi bene. Tutto liscio fino a che lei non torna in clinica. Frank la fa evadere, in risposta lei scappa con un’altra. Fumata grigia.

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento