Frank, quasi alle porte del paradiso (pt 4, SE 4)

Frank Gallagher Shameless

Shameless – Frank Gallagher (4)


Quarta stagione sull’onda dei problemi per il negligente Frank Gallagher. Già poco prestante di suo in ambito famigliare, la vita di papà Frank è compromessa da una pessima notizia. Lo sapete, non potrà più bere alcool. L’unico che gli dà ancora corda oltre a Sheila, che di solidarietà praticamente vive, è Carl. Il figlioletto ha il suo DNA delinquente, di conseguenza prova empatia per il vecchio. Frank, anche questa volta, ha qualcuno che bada a lui.

Necessita di un fegato nuovo, ma la coda è eccessivamente lunga. Non sta poi così male, evidentemente. Dopo il rifiuto di Fiona, si dirige da Sammy, l’altra figlia. Ehm, l’altra figlia? Pare di sì, anzi pare che Frank sia addirittura nonno! La storia è anche carina: Frank va da questa convinto che abbia il suo gruppo sanguigno, lei non lo conosce così lui e Carl fanno in modo di avvicinare il figlioletto Chuckie ad una rissa. Motivo? Far passare papà Gallagher come un eroe, in modo da trovare riconoscenza da parte di Samantha. Embè, Sammy oltre a riconoscenza inizia a nutrire interesse e qui è meglio uscire allo scoperto – lol.

Passando prima in ospedale, avevano riscontrato che per avere priorità nel trapianto basta pagare la modica cifra di 150.000 dollari. Per reperirli deve fingere un incidente, così Carl gli rompe una gamba. Ok, l’assicurazione pagherà, ma fra sedici mesi. Nel frattempo siamo arrivati al punto in cui Frank va fuori di sé e si rivela a Samantha, dopo che lei è delusa dall’incompatibilità sanguigna per il trapianto di fegato.

Frank and Samantha (Sammy), Shameless season 4

Insomma, il destino non vuole proprio concedergli il nuovo organo. L’uomo, allora, si affida al nuovo compagno di Sheila, un indiano. Il consiglio è il “capanno del sudore” per purificarsi completamente. Diciamo che l’effetto desiderato è tutt’altro che raggiunto e Frank si ritrova quasi alle porte del paradiso. Quasi, però. Il danno collaterale è un finto trapianto di fegato da un certo Dr. Johnny. Costo 25.000 dollaroni; luogo: seminterrato di un magazzino. Siamo seri? Macché, è una barzelletta. Al posto di un nuovo fegato, il Gallagher si ritrova senza un rene. Sta peggio di Fiona, che non se la passa per niente bene dopo la faccenda Liam.

Fato vuole, tuttavia, che le condizioni critiche del povero Frank gli facciano scalare la classifica delle priorità per il trapianto. Solita botta di culo, eh Frank?

Tutto è bene quel che finisce bene: Carl porta via il padre dall’ospedale con il suo nuovo fegato pronto da rovinare. Ah, Frank si è sposato con Sheila, ma probabilmente neanche se ne è reso conto visto che stava su un letto d’ospedale.

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento