Kevin Garvey, un cervo da cui fuggire (pt 1, SE 1)

Condividi su:

Kevin Garvey, The Leftovers season 1The Leftovers – Kevin Garvey (1)


Ci troviamo a Mapleton, cittadina dei pressi di New York, e sta per avere luogo un memorial. Chi ci ha lasciati? Beh, il 2% della popolazione mondiale, in quello che viene definito come l’evento più sconcertante mai accaduto: l’Improvvisa Dipartita. Era il 14 ottobre.

Kevin Garvey, ufficiale di polizia, non ha perso nessuno durante la Dipartita, in seguito sì. Sua moglie Laurie, infatti, fa ora parte dei CS (Colpevoli Sopravvissuti), dei tizi inquietanti votati al silenzio e al reclutamento. Sono proprio loro a rovinare il memorial di quel 14 ottobre. In realtà, comunque,  anche Kevin ha perso qualcuno. Si tratta della donna che, quel giorno, prima della “fine del mondo”, investì il cervo che il poliziotto stava inseguendo. Kevin continua a vederlo, quel cervo… punizione dall’alto per il tradimento?

Kevin Garvey with iconic deer, The Leftovers season 1

Oltre ai CS, Kevin sta investigando su un cacciatore di cani, tale Dean, dichiaratosi un purificatore. Uccide solo i cani rabbiosi dopo la dipartita – praticamente tutti – e lo invita anche ad aiutarlo. Inoltre, viene rubato il Gesù bambino dal presepe e scopre che l’artefice della malefatta è sua figlia Jill. Sta cercando le sue attenzioni? Kevin è effettivamente poco presente, ma anche la figlia ci mette del suo. Mentre Gesù bambino torna al suo posto, i CS sono riusciti nel loro intento: rubare le foto dalle case della gente. C’era qualcosa che non andava.

Per di più, Laurie gli consegna una richiesta di divorzio. Altri problemi oltre a quelli di suo padre, affetto da psicosi e schizofrenia – che tra l’altro è anche fuggito dall’istituto creando scompiglio. Qualcosa di positivo nella sua vita c’è, recentemente: si tratta di Nora, conosciuta per caso e incrociata casualmente più volte. Come una canzone, più la ascolti più ti piace.

Nora, famosa per essere uno dei pochi casi con tre familiari dipartiti, è malvista da Jill. La cena per introdurla in famiglia si conclude normalmente, Kevin va a letto. Il risveglio invece si fa strano: è in auto con Dean. Ma che?! Kevin non ricorda nulla, ma hanno catturato Patti Levin, leader dei CS. Discordanti sul suo destino, Patti rivela il piano dei CS e poi si toglie la vita.

Seppellita la donna con l’aiuto di padre Jamison, fratello di Nora, Kevin fa la conoscenza del Santo Wayne, di cui il figliastro Tommy è seguace. Lui esaudisce un suo desiderio – se è vero – ma quale? Non ci è dato saperlo. E a Mapleton regna il caos. I CS hanno colpito e Laurie spende alcune parole per permettere il salvataggio di Jill. Siamo prossimi al riavvicinamento? Ma domanda più importante: cosa credete che abbia chiesto Kevin a Wayne?

Perché non lasci il tuo voto?

Potrebbero interessarti anche ...

Condividi su:
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *