Negan, buoni propositi per rispetto (pt 3, SE 9)

Negan, season 7 The Walking Dead, TWDs7

The Walking Dead – Negan (3)

Il Negan di questa nona stagione di The Walking Dead cambia faccia in corso d’opera. È in una cella, e occupa quella tana per circa 7 anni. I suoi contatti sono con Rick, Michonne, Gabriel e Judith. Ah, incrocia pure la voce di Maggie, interessante il siparietto tra i due. Sostanzialmente Negan è apatico ma cinico, stare chiuso in una cella non può che farti diventare così. La vicinanza a quel momento che tanto desidera lo trasforma in una piangina, non siamo abituati a vivere un Negan così. 

Negan è un abilissimo oratore, ci sentiamo tuttavia di credere che in quel momento fosse sincero. Allo stesso modo, era sincero nei suoi discorsi con Rick. Alexandria, Hilltop, il Regno, Oceanside: non importava di quale si parlasse. Rick li stava solo preparando al ritorno del leader dei Salvatori. Già, peccato che gli ultimi siano stati inglobati nelle comunità o uccisi.

L’unica con il quale Negan ha un buon rapporto è la piccola Judith, figlia di Rick. Sì, la aiuta a fare i compiti. L’uomo è sempre stato bravo con i bambini o comunque con i giovani, e dimostra ancora una volta di saperci fare. Tra i due si forma un legame fondato sul rispetto reciproco. A grandi linee come era capitato con Carl. I giorni passano, e accade l’impensabile. O meglio, quante probabilità c’erano? Parliamo della porta della cella lasciata aperta. È un miraggio? No. Negan fugge, è il momento. Incrocia Judith, la quale ha la personalità più spiccata di quella di una bambina – e anche la mira, ma la convince. Se ne andrà e non tornerà più. 

Negan season 9 TWD

Fugge da Alexandria, verso dove? Verso casa, il Santuario. Per rendersi poi conto che del Santuario non rimane più un cazzo di nulla al di fuori della desolazione. Un uomo privato di tutto ciò che ha costruito, i cui legami ultimi sono con la cella che lo teneva rinchiuso. Beh, ci duole dirlo, però il vecchio Negan non sarebbe tornato. Fa il percorso inverso e si offre anche di governare. Che riponga finalmente fiducia in questa comunità, o è solo un modo per riformare i Salvatori? Al momento il nemico è un altro – i Sussurratori di Alpha.

E se la proposta di governare fosse solo ed esclusivamente per Judith, Carl e Rick? Nessuno gli ha mai dato così filo da torcere. Negan, possiamo dirlo, si è evoluto, adattandosi alle situazioni e facendole proprie. Forse forse è sulla strada giusta, adesso. Cinico, sempre, ma ora anche altruista. È lui a salvare Judith dalla tormenta di fine stagione.

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?

Lascia un commento