Ragnar, lasciare un’eredità (pt 2, SE 2)

Ragnar Lothbrok, Vikings HistoryVikings – Ragnar Lothbrok (2)


Con Ragnar ancora a sostegno di re Horik, il nemico attuale è lo jarl Borg, che ha dalla sua Rollo. La lungimiranza del conte di Kattegat, fortunatamente, riesce a far convergere la sete di potere dei due schieramenti verso l’Occidente. Vuole essere ricordato per le grandi imprese, non per le battaglie. Prima però ci sono un paio di faccende da sistemare.

Salva il fratello Rollo dall’impiccagione per tradimento per poi trovarsi di fronte ad una sorprendente notizia. La principessa Aslaug è incinta: sarà la sua seconda moglie. Perde però Lagertha, in disaccordo, e il figlio Bjorn. Passano quattro anni: è il momento di tornare in Inghilterra.

Parte insieme a re Horik, ma una tempesta li devia in Wessex. C’è il lato positivo: un luogo inesplorato e ricco di opportunità. Saccheggiare il possibile, sì, ma perché non stabilirsi lì? In fondo, Ragnar non scorda le sue origini contadine. E le terre d’Inghilterra sembrano più fertili. È o non è un bel bottino da lasciare in eredità ai suoi figli?

Tutto procede liscio, raggiunge perfino un accordo con re Ecbert. Potrebbero iniziare a coltivare, ma lo jarl Borg ha assediato Kattegat. Lì ci sono i suoi figli: deve tornare, mentre Athelstan e re Horik restano.

Ragnar Lothbrok with his son Bjorn and his ex wife Lagertha, Vikings season 2

Mancano truppe per ristabilire l’ordine, ma in suo aiuto accorre Lagertha insieme a Bjorn. Cresciuto forte e muscoloso, è una soddisfazione per Ragnar. Non temevamo che il conte potesse perdere, ma vincerà anche la battaglia con il suo cuore? Nemmeno l’indovino lo rassicura. Almeno ora Bjorn starà con lui. Purtroppo anche l’accampamento in Inghilterra è stato attaccato. Non erano questi i piani.

Hanno bisogno dell’esercito dello jarl Borg onde evitare disfatte, anche se è un traditore. Lagertha fortunatamente sopperirà alla mancanza di truppe. Nel frattempo sta venendo meno l’amicizia con Floki, un po’ deluso dai comportamenti del conte. Se da una parte Ragnar ha una fama che si estende oltremare – e l’esecuzione di jarl Borg è solo un altro pedone abbattuto – dall’altra la vita gli ha riservato un figlio “senz’ossa”, Ivar. Come può uno storpio sopravvivere in quella società basata sul combattimento? Lo ripudia.

Tornano in Northumbria, ma ognuno fa quello che gli pare. I dissapori tra le fazioni esaltano l’abilità combattiva di Bjorn, definito “la Corazza” dal fiero Ragnar. Raggiunto l’accordo per qualche terreno, si torna a Kattegat. Floki, in dubbio sulla fede del conte, ancora una volta si dimostra un vero amico e gli permette di sventare il tradimento di re Horik. Il favore degli dei è implacabile: sconfitto lui, sale di grado. Riuscirà a reggere le responsabilità?

Potrebbero interessarti anche ...

Perché non lasci il tuo voto?
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *