Beth Boland, rivoluzione machiavellica (stagione 1)

Beth Boland, Good Girls header
  • Save

Good Girls – Beth Boland (stagione 1)


Pistola a disposizione, Beth Boland riceve una proposta che può cambiarle la vita.

Allora che dici, pensi di farcela?

– Rio a Beth

È il finale di stagione, e Beth ha di fronte a sé due persone losche: suo marito e Rio. Chi ucciderà?

Rewind.

Soldi, effervescenza e autonomia. Tre ingredienti che Beth, la sorella Annie e l’amica Ruby, pensano di aggiungere alla propria vita. Come? Rapinando un supermercato. Quello dove lavora Annie, la più convinta del piano.
Passamontagna, pistole giocattolo dipinte e si va a fare le criminali. Inizialmente titubante, Beth entra presto nel personaggio. Solo che le tre donne intascano centinaia di migliaia di dollari più del previsto.

Purtroppo per loro, il supermercato era usato dalla banda di un certo Rio per riciclare denaro. F*ck, devono ripagarlo prima di finire nei guai. Annie e Ruby devono pensare alle figlie, e Beth? Beh, ha il conto completamente al verde a causa di suo marito Dean. Non sarà facile. Ah, Dean inoltre le ha messo le corna con la giovane segretaria. Ma può un uomo essere così negligente verso la famiglia? Hanno dei figli!

Beth, Annie e Ruby, Good Girls prima stagione
  • Save

Rio, comprensivo, avanza una proposta: collaborare. Hanno le facce giuste per essere delle “runner” insospettabili. Beth è quella meno nel pallone tra le Good Girls, le redini sono quindi sue. Machiavellica, mette l’obiettivo sempre davanti alle problematiche, come quando ruba un’auto dalla concessionaria di Dean. Non che anche Annie sia tanto a posto eh – ricordate Boomer legato nella casa sull’albero? – però Beth è di un altro livello.

Chiama Rio e gli dice che vuole entrare nel giro. La sviluppo è trovarsi un suo scagnozzo, ferito, nel letto di sua figlia. Ah, quasi dimenticavamo: Dean è stato cacciato di casa, ma tornerà quando dirà a Beth che ha il cancro. Tra i due però non sembra esserci possibilità. Lei sa badare a se stessa e glielo fa capire rivelandogli in cosa è immischiata. Anche l’agente Turner dell’FBI sta indagando su di loro.

Le Good Girls, ora nel business, assumono forza lavoro mascherando il tutto come “mistery shopper”. Mary Pat però, scopre tutto, ricattandole per mantenere il silenzio. Sono $10.000 al mese. Rio prova a consigliare Beth, ma lei vuole arrangiarsi. Non ce la farà, ed è messa costantemente alla prova – viene quasi arrestata per il furgone senza targa!

Credeva che Rio si fidasse di loro, invece proprio lui dichiara la collaborazione conclusa. Che sia il momento di prendere le redini? Per farlo, devono spodestarlo: magari l’FBI…

Il finale della prima stagione è un tornado. Scopre che Dean non ha il cancro dopo che lui ha avuto un incidente. Torna a casa e trova Rio, arrestato ed uscito su cauzione, insieme a Dean pestato a sangue. Per diventare il capo deve uccidere il capo. O ucciderà il marito con le sue bugie?

Vota questo articolo!

Lascia un commento