Peaky Blinders

Peaky Blinders season 1
  • Save

Serie TV: perché guardare Peaky Blinders?

Che sia la tua prima volta qui a Cose di Serie, o che tu sia fra i nostri migliori fan, se sei in questa pagina un motivo c'è. Sicuramente hai appena finito una serie TV o ne vuoi iniziare una nuova. Stai cercando risposte alla solita domanda quale serie TV guardare, vero? Di seguito noi di Cose di Serie ti proponiamo un breve commento e un assaggio di trama no spoiler su Peaky Blinders. 

Cose di Serie ti racconta in un minuto perché guardare Peaky Blinders.

Siamo nella Birmingham del primo dopoguerra, anno 1919. La povertà echeggia nelle case, mentre la ricchezza è gestita perlopiù da gang come i “Peaky Blinders”, a capo dei quali c’è il freddo ed enigmatico Thomas Shelby. L’obiettivo è portare il business di famiglia, le scommesse sulle corse dei cavalli, nel mercato legale delle transazioni. La strada è tutt’altro che spianata, con detective e altre famiglie pronte a dar loro filo da torcere.

Scegli Peaky Blinders per la recitazione, la regia, la suspense, ma anche per le location azzeccatissime. L’accento è quello tipico delle Midlands Occidentali, non propriamente British, ma in caso di difficoltà puoi fare affidamento sugli amici di SPEAK.
Se cerchi azione ogni 10 minuti non è la serie che fa per te, ma se viceversa ami l’attesa, inizia istantaneamente la prima puntata.

Se invece cerchi una recensione più approfondita, leggi questo articolo di Sara Scrive!

Di seguito la lista con tutti gli articoli scritti fino ad ora per Peaky Blinders:

Seppur di epoca differente, ci sentiamo di consigliare agli amanti di questa serie TV la visione di Sons Of Anarchy